Merano Wine Festival: un must assoluto

La 24° edizione del Merano Wine Festival, che si è svolta dal 6 al 9 novembre, è un evento davvero unico.

Innanzitutto per la location: Merano o Meran in tedesco, è una città di 40.000 abitanti dell’Alto Adige, Sudtirolo, nella provincia autonoma di Bolzano. È una cittadina ordinata e benestante, piena di luoghi interessanti come i monumenti dallo stile austriaco, le montagne vertiginosamente alte e i vigneti collocati su terrazze dall’equilibrio instabile.

Poi vi è la selezione di vini: il festival riunisce un gruppo scelto di oltre 450 coltivatori designati da un comitato di selezione sotto alle decorazioni dorate del teatro e delle stanze adiacenti. I migliori produttori italiani partecipano accanto ad espositori di circa altri quindici paesi, tra cui figurano anche diversi produttori dalla Champagne: dopo tutto l’Italia è il quinto maggior consumatore di bollicine francesi.

Ed infine, la semplicità dell’evento: ad ogni espositore vengono fornite le stesse condizioni spartane, solo un tavolo, e i visitatori possono incontrare e chiacchierare con i produttori senza particolari formalità e appuntamenti prefissati.

 

Aggiungete a tutto ciò gli innumerevoli eventi e le masterclass che si svolgono in simultanea con il festival, come il Gourmet show in cui si possono assaggiare tartufi, affettati, formaggi ed altre delizie culinarie, e certamente capirete perché non ci vogliamo assolutamente perdere la prossima edizione del festival!

bio-image
Voto